/widgets.js";var sz=d.getElementsByTagName(s)[0];sz.parentNode.insertBefore(z,sz)}(document,"script","zb-embed-code"));
Nella piacevole location dell’Hotel Villa Michelangelo, la serata di venerdì 6 luglio ha visto riunirsi come da tradizione il Lions Club Pescara Host e il Leo Club Pescara per festeggiare insieme le rispettive Charter Nights che, per entrambi i Club, coincidono annualmente con la cerimonia del passaggio delle cariche. Nutrita la partecipazione di autorità, ospiti (Lions e non), ma… soprattutto Leo! E tanti amici, accorsi per condividere piacevolmente una serata per celebrare questo avvenimento così significativo per la vita dei Club. Particolarmente gradita è stata la presenza di una rappresentanza di Rotaract dei 2 club pescaresi esistenti, con i quali da tempo si è tornato a stringere un intenso rapporto umano, prima che associativo, che può portare solo frutti positivi.
L’evento si è aperto con un piacevole aperitivo a bordo piscina, a cui ha seguito la cerimonia ufficiale di passaggio delle cariche sia per i Lions, sia per i Leo, alla presenza illustre del Governatore Incoming del Distretto Lions 108 A Maurizio Berlati. Per quanto riguarda il nostro Leo Club, è stato per me particolarmente emozionante assistere al cambio di vertice tra il Presidente uscente Marco Cavarocchi Zavatta e la Presidente entrante Francesca Morico, essendo io il socio padrino di quest’ultima. Trascorso il momento ufficiale legato al passaggio del martelletto, ci siamo trasferiti tutti in un’altra sala per assaporare una gustosa cena a buffet ricca di prelibatezze, per poi chiudere la serata ballando e cantando sotto le stelle, a bordo piscina, fino a notte fonda. E a mio avviso da qui la nostra associazione dovrà sempre partire: dal piacere di stare insieme. Come noi di Pescara, nel nostro piccolo, lo scorso 6 luglio abbiamo fatto.

Fabrizio Szymanski