/widgets.js";var sz=d.getElementsByTagName(s)[0];sz.parentNode.insertBefore(z,sz)}(document,"script","zb-embed-code"));

Nella mattinata di lunedì 29 ottobre, una parte del Leo Club Pescara – siamo studenti universitari in giro per l’Italia, qualcuno è riuscito a scendere, altri ci hanno seguito per tutto il tempo con WhatsApp – si è recata presso la scuola elementare “Don Milani” nel quartiere di Fontanelle per donare materiale didattico di vario genere alla struttura per il valore complessivo di 1000 euro. Si tratta della conclusione del percorso iniziato l’anno scorso con il nostro Presidente Marco e l’officer del Distretto Angelica, ma che la nostra socia Francesca ha seguito sempre con attenzione e passione.

La scelta dell’istituto a cui fornire il materiale è stata presa l’anno scorso pensando alle zone della nostra città dove sarebbe arrivata con più difficoltà l’attenzione di altri, così abbiamo cercato sulle mappe e trovato l’Istituto Don Milani. I contatti sono stati presi e già a fine giugno il materiale era arrivato. Abbiamo aspettato l’inizio del nuovo anno, ma nel frattempo la Preside era cambiata e così ci è voluto un po’ più del previsto.

Ma finalmente la mattina del 29 ottobre abbiamo potuto vedere con i nostri occhi quanto materiale fossimo riusciti a donare. La Preside Teresa Ascione ci ha ringraziato molto ed ha testimoniato con un po’ di commozione l’incredulità di tutta la scuola al pensiero che qualcuno si sarebbe accorto di loro scegliendo di aiutarli. Erano presenti tanti piccoli allievi, diverse maestre, alcuni genitori e anche il nostro Lions Club Pescara Host, con il Presidente Mariusz Szymanski, il Leo Advisor Guglielmo e altri soci. Condividere con loro questo momento è stato motivo di orgoglio per tutti noi.

Così nella periferia della nostra città, è diventato un po’ più chiaro perché scendere tutti gli anni in piazza con i pandorini e le uova… dover affrontare lo scetticismo di tanti e il poco interesse che talvolta si dimostra verso le scuole. Ancora di più, è stato necessario per capire quanto sia bello che un regalo del genere sia arrivato grazie al nostro School 4 U, da tutti i Club d’Italia fino al quartiere Fontanelle di Pescara. Certamente ne vale la pena!

 

Alfredo Bruno e Fabrizio Szymanski

La scuola ha bisogno dell’aiuto di tutti e non va trascurata perché non forma studenti, ma PERSONE

Francesca

Officer del Service per il Club

La cosa migliore è che questo regalo non viene soltanto da noi, ma arriva un pezzetto dalla Sicilia, un pezzetto dalla Puglia, dal Veneto e da tutti i Leo come noi in Italia!

Alfredo

Addetto alla comunicazione per il Club

La rassegna stampa