/widgets.js";var sz=d.getElementsByTagName(s)[0];sz.parentNode.insertBefore(z,sz)}(document,"script","zb-embed-code"));

Grazie al contributo dei Lions Club Ascoli Piceno Host, San Benedetto Host, Ascoli Piceno Urbs Turrita e Leo Club Ascoli Piceno Costantino Rozzi, la fontana “Palermo 21:15”, sita in Piazza Emanuela Setti Carraro, a San Benedetto del Tronto, ha ritrovato la propria dignità e funzione di memoria di un evento tragico che ha segnato la storia, la strage di Via Carini, in cui hanno perso la vita Carlo Alberto Dalla Chiesa e la moglie Emanuela Setti Carraro.

Un ringraziamento all’artista che ha realizzato l’ opera, Marisa Korzeniecki e all’architetto Andrea Mancini.
Dove c’è un bisogno, c’è un Leo Club.

Presso la sala consiliare del Comune di San Benedetto del Tronto è stata inoltre realizzata una mostra di elaborati relativi al restauro dell’opera scultoria “Palermo 21:15”, di Marisa Korzeniecki e Andra Mancini.


#pernondimenticare